Aller au contenu
Accueil » Actualité » Ukraine – Russie, le news dalla guerra oggi

Ukraine – Russie, le news dalla guerra oggi

Nessuna pace senza le regioni annesse. Le Kremlin insiste sur la demande à Kiev di riconcerone l’région d’annexion delle quattroj’occupe. Le ministère degli Esteri Lavrov aggiune che Mosca non negocierà mai sulla base della « Formule de Zelensky ». J’ai réussi à intensifier je bombardamenti su Kherson, costringendo alla fuga molti residenti. Non va meglio altrove: « Non c’è posto che non sia coperto di sangue a Bakhmut, nella regione del Donetsk, e solo pochi civili continuano a vivere in città », a déclaré le président ukrainien Volodymyr Zelenski. Ma Bakhmut résiste. « Non abbiamo perso la nostra umanità, anche se abbiamo atraversato mesi terribili », ha detto encora Zelensky. L’Italia intanto è in prima fila nella « sorveglianza » delle navi da guerra russe presenti nel Mediterraneo.

Point clé

  • Lavrov: « Pas de formule alla Zelensky per i negosiati »
  • Zelensky : « Mesi terribili ma non abbiamo perso l’umanità »

Lavrov: « Pas de formule alla Zelensky per i negosiati »

Il ministro degli Esteri russo Sergueï Lavrov Il dit que Moscou n’acceptera pas de négocier sur la base de la « formule du rythme » du président Zelensky et ajoute que l’Ukraine n’est pas prête pour une négociation.

À lire également  Le traité du Quirinal et la feuille de route - Politique

(suivant)

Bombardati villaggi vicino a Zaporizhzhia

Due villages vicino alla città di Zaporizhzhia sono stati presi di mira dalle forze russe oggi, ha detto su Telegram Anatolii Kurtiev, segretario del consiglio comunale. Non si conosce ancora il bilancio dell’attacco

Maire de Kharkiv : « Città nuovamento sotto attacco »

Le syndicat de Kharkiv, Ihor Terekhov, ha referito che la città è stata attaccata dai russi due volte. Non sono état segnalate vittime.

(AFP)

Zelensky : « Mesi terribili ma non abbiamo perso l’umanità »

« Non abbiamo perso la nostra umanità, anche se abbiamo atraversato mesi terribili. E non la perderemo, anche se ci aspetta anche un anno difficile. Raggiungeremo la vittoria. E debbiemo farlo davvero insieme ». Lo ha detto il presidente ukraino Volodymyr Zelenski nel suo video discorso serale. « Non dimenticate di dire grazie quando siete aiutati. Per favore, sostenete coloro che combattono per il nostro Paese », ha aggiunto.

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *