Aller au contenu
Accueil » Actualité » Ossini, a Uno Mattina con ottimismo e sguardo a giovani – Télévision

Ossini, a Uno Mattina con ottimismo e sguardo a giovani – Télévision

« Vogliamo portare a ventata di aria fresca nelle case degli italiani, che vengono da un periodo difficile tra covid e guerra. i modi anche in queste ore della mattina, con le scuole ormai chiuse « . Massimiliano Ossini approda con Maria Soave al timone di « Uno Mattina Estate », in onda dal 6 giugno, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12 su Rai1 e spiega all’ANSA quali sono gli obiettivi della transmissione che, fedele al suo format, racconterà l’Italia e l’estate degli italiani tra attualità, approfondimenti e informazione il tutto in una chiave semplice, diretta ed emotiva, con due novità. Per la prima volta il programma si allunga e andrà in onda sino quasi a ora di pranzo.
Non solo : plus naturel, vert, buoni proposé et fabriqué en Italie.
Una missione dei conduttori sarà quella di portare nella quotidianità dei telespettatori i benefici ei valori dell’ambiente.
« Avremo l’occhio rivolto a ciò che può essere utile al cittadino, dal carobenzina al rialzo dei prezzi del grano – spiega Ossini -. Non vogliamo parlare di quello che è accaduto, ma daremo consigli per la vita quotidiana, ad esempio su come rispar . Parleremo delle comunità energyhe, di una app che consente di dividere la differenziata. Sarà un vero e proprio sportello per il cittadino. Avremo, in particulierolare, una finestra legata all’ambiente e alla sostenibilità. Partendo dalla Giornata degli oceani, ci occupe cambiamenti de nostro Mediterraneo « .
Il tout avec un occhio di riguardo ai giovani. « Tenteremo di parlare anche a loro con la piattaforma Rai Play ei social – fa sapere il conduttore -. Questa è la prima generazione di giovani che riesce a dettare l’agenda politique. Basta vedere cosa hanno fatto sull’ambiente. Pensiamo anche di ospitarlio . in studio e di avere collegamenti con loro, per farli esprimere non solo sui social ma anche in tv dove non trovano abbastanza spazio. C’è un mondo meraviglioso nelle università, ci sono tante start up che meritano di essere raccontate « .
Ossini conosce quel mondo perché, da produttore di pasta, ha sviluppato insieme agli studenti delle università delle Marche e di Firenze una start up per il riciclo della paglia di grano trasformata in un packaging compostabile. « Ho conosciuto tante altre start up, quando eravamo in concorrenza – ricorda -.
Aprirei ogni tg con queste notizie, c’è un bel mondo di una gioventù che inventa « . Il programma andrà avanti fino a settembre. » Da una parte sono contento perché è una bella sfida, avevo voglia di tornare in studio dopo un po ‘ di tempo – avoue Ossini -. Dall’altro avrei voluto passare l’estate in vacanza con i figli, mail fatto che capiscano l’importanza del lavoro e del sacrificio fa bene anche a loro « .
La transmission non sarà concepita in blocchi diversi.
« Cercheremo di fare una narrazione unica dall’inizio alla fine, legando i vari temi, anche se è più complicato e richiede un lavoro di squadra maggiore – spiega Ossini -. Per gli ospiti pescheremo dappertutto, dall’agricoltore al commercicote fin. Ci sarà confronto su tesi opposte, ma bloccheremo subito ogni ipotesi di scontro, chiudendo i microfoni « . Spazio anche all’intrattenimento. « Vogliamo accendere una finestra sugli eventi in Italia, andremo a raccontare concerti e spettacoli – continua -. anche i nostri ospiti ». (ANSA).

À lire également  Sète : cent vies sauvées par la SNSM en plus de 150 ans

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA