Aller au contenu
Accueil » Actualité » Meloni : « Il Reddito di cittadinanza non ha funzionato : dico no al vitalizio 5S ». E ribadisce : « Sì al sostento all Ukraina »

Meloni : « Il Reddito di cittadinanza non ha funzionato : dico no al vitalizio 5S ». E ribadisce : « Sì al sostento all Ukraina »

Il « Reddito di cittadinanza non ha funzionato », « vale la pena continua a sustentar l’Ukraine », con l’Europa i « rapporti sono buoni » tanto che con il presidente Emmanuel Macron c’è stato « uno scambio di messaggi qualche giorno fa ». Messaggi, dunque, non una telefonata del capo dell’Eliseo per esprisrere « sostegno e vicinanza » all Italia per la France d’Ischia. Giorgia Melon è convinta che il suo « governo durerà », ribadisce, in una intervista al Corriere della Sera, in cui tocca vari punti : dalla manovra ai migranti e Ong, dal Covid ai diritti civili. Meloni savait « che saberbe stato un compito arduo guidare una Nazione come l’Italia in uno dei momenti più complessi della sua storia ». Non si è mai illusa, anche se rispetto a Draghi – dit le premier ministre – « posso contare su una majority chiara, un programma comune e un mandato popolare. Perché nel nostro ordinamento una persona sola non può fare la differenza: serve la squadra ».

Sommaire

Reddito di cittadinanza

Tra otto mesi alcuni beneficiari perderanno il reddito di cittadinanza. All’accusa di fare cassa sui poveri répond : « A me non risulte che gli alleati consigliassero maggior cautela, sulle mie proposte ho trovato piena condionezi. Tutti sanno che io ho semper contestato il principio del reddito di cittadinanza, ma mi pare che fossero d « Accordo anche molti altri. « Nous – aggiune il presidente del Consiglio – distinguons ceux qui ne peuvent pas travailler et sont aidés et ceux qui travaillent à la place et sont accompagnés vers l’emploi. Nous utilisons pour ces différents instruments, la décontribution totale pour ceux qui assument la responsabilité du revenu des citoyens, jusqu’à ce que al pieno utilizzo dei miliardi di euro del Fondo social europeo destinati alla formazione. Non siamo noi a fare cassa sui poveri, visto che tutti i risparmi vengono reinvestiti proprio sui più fragili, ma chi ha usato la disperazione per interesse elettorele ».

À lire également  Lacs, rivières, nappes... La qualité de l'eau s'améliore en Occitanie mais des points noirs conservés

Al M5S chiede : « Quando lo hanno istituito lo immaginavano come una sorta di vitalizio da perceptire dai 18 anni fino alla pensione. Se la risposta è sì, io non sono d’accordo. Se la risposta è no, visto che ci sono persone che lo prendono da anni e non hanno mai trovato lavoro, dimostra che non ha funzionato. Noi distinguiamo tra chi non può lavorare e va assistito e chi invece può lavorare e va accompagnato verso un occupazione ».

« J’ai eu des problèmes avec la France »

la presidente del Consiglio Giorgia Meloni a avuto un’agenda fitta di incontri internationali. Sulla collocazione occidentale del suogovernmento, soprato sulla guerra in Ukraina, non ci siano dubbi. Molto più difficile su tante questioni, come l’immigrazione, il rapporto con l’Europa. Il timore è l’isolamento dell’Italia : « I rapporti con l’Europa sono buoni – spiega la premier nell’intervista – Il primo incontro l’ho fatto a Bruxelles proprio perché volevo dare il segnale di un Italia pronta a collaboratere, difendendo il proprio interesse nazionale, come mi pare legittimamente facciano tutti. Non ho mai avuto problemi con la Francia nè li ho oggi ». « Tra l’altro – aggiune – ho avuto uno swapbio di messaggi con Emmanuel Macron qualque giorno fa. un risultato concreto : per la prima volta la route del Mediterraneo centrale viene considerata priorria in un documento della Commissione Ue ; non era mai accaduto e non sarebe accaduto se non avessimo posto il tema. L’Italia non può essere abbandonata, non è scritto in nessun trattato che debba essere l’unique point de bar possible en Europe ».

Meloni : majorgia solida

« Ainsi, la question du gouvernement durera longtemps, même si l’Italie a payé par troppo tempo l’assuenza di stabilità. La manovra lo dimostra : avevamo poche risorse e abbiamo deciso dove concentrarle », déclare Meloni. In rapporti con la sua majority? « Berlusconi lo sento spesso, su tutte le questioni fondamentali. Anche con Salvini c’è un rapport constant et continu. Alcune posizioni che possono sembrare distoniche non mi preoccupano, sono sicura e posso vindicare di aver sharedino tutte le scelte principali di questo governmento. « J’ai l’intention de continuer à faire cela », explique le président du Conseil. Ciò non toglie che se alcuni all’interno dell’opposizione vorranno compartir con noi alcune proposte ci sarà semper la nostra disponibilità », dit tra l’altro Meloni quelques ore dall’incontro avec Carlo Calenda sulla financieriaria.

À lire également  El tiempo: Une semaine de temps inestable en España avec lluvia y dejada de las temperaturas | Espagne

« La manovra non sarà stravolta »

Manovra stravolta au Parlement? « Frankamente non lo credo. Abbiamo corso contro il tempo per dare al Parlamento la possibilità di esaminare profundamente la legge di bilancio. Possono arrivare certificante norme migliorative, non solo dalla majorgiorgia ma anche dall’oppositioni – ossera la presidente del Consiglio – Escludo che venga stravolta : sono anzi stata collipita dalla coesione nel Consiglio dei ministri che ha approvato la legge di bilancio. And come si sa in Cdm sitedono tanto il secretario della Lega quanto il Coordinatore di Forza Italia. Stravolgere la manovra meanicherebbe delegittimarli. Sicuramente – aggiune – terremo in debita considération le proposte che arriveranno dalla majorgiora e spero che anche l’opposizione abbia un atteggiamento non pregiudiziale. Per questo a chi ha chiesto di interloquire, per ora solo Calenda, abbiamo risposto ‘volentieri' ».

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *